Il decalogo per chi viaggia in auto

Controllo dell'auto prima della partenza per le vacanzeCon l’arrivo delle vacanze, sono milioni gli italiani che alla guida della propria auto raggiungono le destinazioni turistiche dello Stivale o all’estero. Purtroppo, con l’incremento dei volumi di traffico anche gli incidenti stradali tendono ad aumentare, ma per viaggiare in tutta sicurezza è possibile seguire un semplice decalogo di comportamento.

I comportamenti per una guida sicura

1. Chi si mette alla guida deve sempre essere riposato e lucido, pertanto prima della partenza sono da evitare i pasti troppo pesanti. 2. Anche alcool e droghe sono ovviamente bandite, e oltretutto vi sono sanzioni rilevanti per chi guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti e/o alcolici. 3. In caso di sonnolenza o affaticamento, è bene farsi dare il cambio alla guida o fermarsi a riposare: molto spesso basta un pisolino di 15 minuti per fare la differenza. 4. Quando si viaggia in moto, anche su brevi distanze, il casco è sempre obbligatorio. Il casco va allacciato con cura e deve essere omologato secondo la vigente normativa di sicurezza. 5. Se si avvista un animale abbandonato lungo la carreggiata, bisogna segnalarne la presenza alle autorità di pubblica sicurezza (chiamando il 112 o il 113) oppure telefonando al numero verde 800-253608.

Le precauzioni da osservare

6. Tutti i passeggeri, incluso chi viaggia sui sedili posteriori, devono allacciarsi le cinture di sicurezza. 7. Per i bambini piccoli, è sempre obbligatorio l’utilizzo del seggiolino. Se questo è montato sul sedile anteriore, bisogna ricordarsi di disattivare l’airbag (se presente). 8. Quando si è alla guida bisogna osservare i limiti di velocità e le distanze di sicurezza. 9. Per chi viaggia in autostrada, è obbligatorio mantenere gli anabbaglianti accesi durante l’intero tragitto.

La manutenzione prima della partenza

10. Il veicolo deve essere attentamente controllato, prestando particolare attenzione a pneumatici (grado di usura e pressione), fari, olio del motore, pastiglie dei freni e acqua del radiatore. Se non si è certi dello stato di ‘salute’ della propria autovettura, o la stessa è ormai un po’ vecchiotta, da tenere in considerazione è l’opzione di noleggiarne una per le proprie vacanze. Questo si può fare ad esempio visitando il sito www.autonoleggio-online.it, per avere la certezza di viaggiare su un veicolo perfettamente funzionante.

Immagine: Gabriele Abu-Dayeh – FotoliaSimilar Posts:

Tags: , ,